Come insegniamo sempre nei nostri corsi, l’ambiente conta ed è fondamentale per allenare la mente al meglio. Ecco perché il corso Sports Performance Coaching è iniziato nella splendida location del Riviera Golf Resort! Un luogo immerso nella natura in cui allenare la mente rigenerando anche il corpo, grazie alla piscina, alla SPA, al campo da golf immerso nel verde, alla palestra e ai campi da tennis.

 

Il corso è iniziato chiarendo la figura dello Sports Performance Coach, chi è, cosa fa, con chi lavora e in che modo.

Lo Sports Performance Coach è il professionista che lavora con atleti, squadre e sportivi per migliorare la loro prestazione. Utilizza i diversi strumenti del Coaching, della PNL e dell’ipnosi nell’allenamento mentale affinché l’atleta sia al suo meglio nei due contesti fondamentali in cui opera: allenamento e gara. In particolare, agisce sul miglioramento delle 8 abilità mentali fondamentali per eccellere nello sport. 

Secondo la ricerca “Concentration Skills Training in Sport” condotta dalla British Psicologycal Society, l’allenamento mentale può aumentare i risultati delle performance di uno sportivo fino al 57%.

Nel pomeriggio, i partecipanti hanno avuto la straordinaria occasione di confrontarsi direttamente con un’atleta professionista, Elisa Vardaro, medaglia d’argento in coppa del mondo di scherma, mettendo subito in pratica le tecniche di coaching apprese durante il corso. Hanno esplorato le dinamiche interne della sua mente, hanno capito come pensa per raggiungere i suoi successi e come agisce su di essa per trasformare i momenti critici in sfide che affronta con grande determinazione.

Questo confronto è avvenuto grazie all’utilizzo di domande specifiche proprie del coaching e grazie ad una tecnica chiamata “estrazione delle strategie”. I corsisti si sono allenati, così, ad estrarre e a scrivere la sequenza della strategia che utilizza Elisa ogni volta che mette a segno un punto con convinzione e “cattiveria agonistica”. 

Esempio di strategia estrapolata: Ve + Vi + Ai = K+

Tale sequenza è il prodotto di ciò che Elisa, così come qualsiasi altro sportivo, immagina e ascolta nella sua mente poco prima di sferrare il suo attacco! È il prodotto di alcune specifiche immagini e parole (esterne ed interne) che sceglie di vedere e di dirsi per motivarsi, concentrarsi e sentirsi sicura per affrontare al meglio la sua performance sportiva.

Grazie alla tecnica dell’estrazione della strategia, è possibile capire come fa uno sportivo a fare quello che fa ed aiutarlo a rendere conscia la sua strategia inconscia, per replicarla con successo ogni volta che vuole! 

Il prezioso valore delle strategie apprese nello Sports Performance Coaching è che sono potenti, concrete e immediatamente applicabili nel lavoro con ogni atleta professionista. E l’unico modo per impararle è praticarle in aula, a contatto con sportivi e mental coach professionisti! 

Quali strumenti verranno appresi durante il secondo giorno? #staytuned

Desideri diventare uno Sports Performance Coach? Scopri la prossima edizione qui! 

Condividi ora!

Powered by themekiller.com