Tra sito, social e telefonate, sono sempre di più le persone che ci contattano per capire “come funziona il percorso di coaching” e dato che ti stai prendendo del tempo per leggere questo articolo, invece di stare stravaccato davanti la TV o di lamentarti per il cambio di stagione, vogliamo premiarti facendoti risparmiare tempo prezioso, evitando di andare a ricercare informazioni sparse qua e là e chiarendoti tutto in questo post! 😉

Hai appena iniziato ad interessarti del mondo del coaching perché ne hai sentito parlare e ti sei incuriosito o perché, nonostante quello che senti al TG o dalle persone che ti circondano, ti accorgi che c’è un’altra parte di persone che riesce alla grande in ciò che fa.

Puoi aver paura di aprirti al nuovo, ma, allo stesso tempo, non riesci ad accontentarti di vivere al di sotto delle tue aspettative perché sai di valere molto di più!

E, GIUSTAMENTE, TI DOMANDI:

Pur volendo, da dove inizio?
Ci sono scuole e corsi diversi… quale scelgo?
Sono bravi e affidabili?
E se poi perdo tempo e soldi?
La figura del Coach esiste davvero? Di che si tratta?

Ebbene si, la figura del Coach esiste e si sta diffondendo sempre di più nei diversi settori, nello Sport, nelle Aziende, nei settori sanitari e in tutti gli ambienti in cui è assolutamente necessario avere le capacità di saper pensare in maniera strategicamente intelligente, comunicare con le parole giuste e sapersi relazionare efficacemente con le persone, in modo da evitare problemi, malintesi, rancori, conflitti e raggiungere ciò che vuoi: BENESSERE, AMORE, SERENITÀ, RICONOSCIMENTO, SUCCESSO E PROFITTO!

Se, ad oggi, sei scettico sull’importanza e indispensabile figura del Coach, POSSONO ESSERCI SOLO 2 MOTIVI:

  • Non sei ancora ben informato (Ma a questo provvederemo noi, in questo e nei futuri articoli!)
  • Non sei assolutamente consapevole dell’importanza e del profondo impatto che la mente, il linguaggio, il corpo e le emozioni hanno sulla tua vita e su quella degli altri. Su quanto determinino il tuo fallimento o il tuo successo personale e professionale!

Iniziamo dal primo motivo!

Il Coach è una figura che nasce in America in ambito sportivo per indicare quell’attività specifica che vede un allenatore impegnato a sostenere, guidare e motivare una squadra o un singolo atleta per migliorarne le prestazioni in vista delle future competizione, concentrandosi sullo stato interiore (mentale) del giocatore.
L’essenza del COACHING IN 10 PAROLE È:

“Liberare il potenziale delle persone per massimizzare le loro prestazioni”

Per approfondire la conoscenza, il metodo e la pratica del Coaching:
SCARICA QUI L’E-BOOK GRATUITO SCOPRI IL COACHING!

Nè in Italia, né all’Estero esiste un albo professionale per i Coach (così come, almeno per ora, ne esistono per i medici, gli avvocati o gli psicologi). Il Coaching è regolato dalla legge n.4/2013 che regola, appunto, le professioni non regolamentate in ordini o collegi.
Ciò significa che non esiste un percorso unico e standardizzato per tutte le scuole di Coaching. Ogni scuola decide autonomamente la durata, le procedure, le conoscenze e i metodi del proprio percorso di coaching.

“Se non c’è un percorso uguale per tutti, come faccio a scegliere il migliore?”

Ci sono alcune “scuole” che spacciano un corso di 3 giorni o di 1 settimana per un percorso di coaching, cercando di farti credere che puoi diventare un Coach in soli 5 giorni! Un’offesa all’intelligenza umana.

IL 1 CRITERIO PER SCEGLIERE UN BUON PERCORSO DI COACHING È IL TEMPO!

Tu quanto tempo hai impiegato per diventare esperto in un settore?
Ti affideresti mai ad un “professionista” che si definisce tale per aver seguito un corso di 3 giorni?!
MI AUGURO PER TE DI NO!

Il nostro percorso di Coaching ha una durata di 12/18 mesi, perché è questo il tempo necessario per PRATICARE il Coaching e DIVENTARE un vero professionista.

IL 2 CRITERIO PER SCEGLIERE UN BUON PERCORSO DI COACHING SONO I CONTENUTI E GLI STRUMENTI CHE VENGONO APPRESI

Le conoscenze e i metodi che si apprendono in una scuola di Coaching sono più o meno diverse. Essendo scuole di Coaching, tutte utilizzano strumenti inerenti il coaching, a cui scelgono di associarne altri che valutano più utili. Alcune associano strumenti del counseling, altre di ipnosi, altre ancora di pratiche olistiche etc.

La nostra scuola di Coaching ha come asse portante del percorso di Coaching gli strumenti della Programmazione Neuro-Linguistica, la scienza dell’eccellenza, perché sappiamo con certezza assoluta, sia per nostra esperienza diretta che per esperienza di tutte le persone che frequentano i nostri corsi, che è estremamente efficace nel determinare straordinari cambiamenti anche in brevissimo tempo.

Esiste un terzo criterio molto importante per scegliere il percorso di coaching migliore per te. E questo è in linea con la persona che sei (ad oggi).

Ci sono “scuole di formazione” che non ti insegnano la PNL e il Coaching, ma li utilizzano su di te. Sono scuole che organizzano corsi ed eventi MOTIVAZIONALI, carichi di musica, ballo e camminate sul fuoco. Cercano le tue leve motivazionali per farti sentire una merda e spingerti a cambiare. In che modo? Vendendoti il loro mega corso che (se ti va bene) è dal vivo con altre centinaia di persone oppure virtuale!
Durante quel corso ti senti un Dio, senti una grande connessione con tutte le altre persone esaltate intorno a te, la tua energia sale e sei convinto di spaccare il mondo!
Poi… la musica si spegne, l’adrenalina cala, i tuoi nuovi amici divini ritornano nelle loro case e tu ti senti perso e senza una chiara decisione da seguire.
Abbiamo visto diverse persone in questo stato che si sono rivolte a noi per capire cos’era successo e riprendere in mano il controllo di sé e della propria vita.

IL 3 CRITERIO PER SCEGLIERE UN BUON PERCORSO DI COACHING È EVITARE DI FARSI PRENDERE IN GIRO CON I SUPER CORSI MOTIVAZIONALI

Se hai bisogno di carica, di amici, di entusiasmo, vai ad una festa, fai salire le tue endorfine con lo sport, esci, balla, canta… non regalare migliaia di euro per farti prendere in giro!
Frequentando i corsi della nostra scuola, sei TU che apprendi gli strumenti necessari per vivere al meglio, non è qualche personaggio di turno che li usa su di te.
Non ti ritrovi in una bolgia di persone esaltate, ma in un numero giusto di partecipanti che ti permette di avere il tuo spazio, di fare domande, di chiarire i tuoi dubbi, di fare interventi, di confrontarti con gli altri e di ricevere l’attenzione che meriti!

DOMANDATI CHI SEI E CHI VUOI DIVENTARE!

La nostra scuola Coaching PNL & Training vuole persone che vogliono crescere davvero, ottenere successo e fare la differenza nella propria vita e in quella degli altri.
Il nostro Coach SA e PRATICA il Coaching con la C MAIUSCOLA. Cresce, cambia in meglio la sua vita e DIVENTA CIÒ CHE DECIDE DI ESSERE.
Il nostro Coach non si accontenta, non si svende per un mini corso, perché DÀ VALORE A SE STESSO e, pertanto, SCEGLIE DI INVESTIRE SULLA SUA FORMAZIONE.

Una formazione che prevede 5 CORSI + LA SPECIALIZZAZIONE, IL TIROCINIO E L’ESAME FINALE.
Concluso il percorso formativo, il nostro Coach ha anche l’opportunità di entrare a far parte dellEuropean Professional Coaching Association, Associazione che abbiamo fondato per garantire un’elevata qualità ed un allenamento costante, grazie agli eventi organizzati, alla pratica di coaching ed ai progetti e collaborazioni che nascono tra tutti glia associati E.P.C.A.

A questo punto, ti restano 3 SCELTE:

  1. INVESTIRE SU DI TE E SUL TUO FUTURO, ISCRIVENDOTI AL NOSTRO PROSSIMO CORSO PER DIVENTARE UN VERO COACH PROFESSIONISTA!
  2. CONTINUARE A VAGARE NEL WEB PER SVENDERTI AD UN MINI CORSO “mordi e fuggi” O PER IMPARARE COME CI SI ESALTA IN UN CORSO MOTIVAZIONALE.
  3. BUTTARE VIA IL TEMPO CHE HAI SPRECATO NEL LEGGERE QUESTO POST, TORNARE ALLA TUA VITA E CONTINUARE A PORTI LA DOMANDA: COSA MI SONO PERSO?

Per diventare anche tu un VERO COACH clicca sul link qui in basso e scopri come:

COME DIVENTARE COACH!

E per qualsiasi domanda e approfondimento, chiamaci al numero verde 800.864.803.

Ti alleniamo al Successo! 😉

Condividi ora!

Powered by themekiller.com