I nostri clienti di coaching e i corsisti in aula quando facciamo formazione ci chiedono spesso: “quanto tempo ci vuole per implementare una nuova e più proficua abitudine?” La risposta più pronta che abbiamo è: DIPENDE!

I pensieri conducono agli scopi; gli scopi si realizzano nell’azione; le azioni formano le abitudini; le abitudini plasmano il carattere; e il carattere stabilisce il nostro destino.

Il tempo può variare da un secondo a diversi anni! Questa enorme variabilità di tempo è intimamente connessa con l’intensità dell’emozione che accompagna la decisione di fare, appunto, qualcosa di nuovo e di diverso (abitudine che si vuole acquisire).

Un’esempio sarà utile. Quante persone conosci che decidono di perdere peso e di rimettersi in forma? Scommettiamo tante. Bene, questo stesso processo decisionale può durare anni o pochi secondi, e scommettiamo che tu conosca persone che utilizzano sia il processo che dura anni che quello che dura pochi secondi. Sul fatto che ci sono TANTE persone che si raccontano, per anni, di volersi mettere in forma non ci soffermiamo neanche. Più curioso e utile per il nostro ragionamento è quando un medico dice a una persona che se non perde peso seriamente e si rimette in forma può perdere la vita. Cosa succede in questo caso?

L’esperienza emozionale significativa, in questo caso la paura di morire, farà si che la persona si metta subito a dieta, smetta di fumare e inizi a fare esercizio fisico.

Ora, esaminati i casi di tempo più lunghi (anni) e più brevi (pochi secondi) per sviluppare una nuova abitudine, andiamo a fare una disamina di quelli che sono i tempi medi secondo i ricercatori. Si va dai classici 21 giorni per abitudini di media complessità come: svegliarsi presto, fare esercizio fisico mattutino, leggere almeno 50 pagine di libro al giorno, andare a dormire sempre ad un’ora precisa, pianificare la giornata la mattina presto. E si arriva ai 66-90 giorni per comportamenti più complessi che hanno forte impatto sull’identità come diventare un ex fumatore o essere una persona in forma.

Negli anni abbiamo avuto modo di studiare e sviluppare per noi stessi e per i nostri clienti una vera e propria formula per aumentare tantissimo la percentuale di implementazione di nuove abitudini, eccoti la formula in 7 passaggi.

UNA NUOVA ABITUDINE IN 7 MOSSE

  1. PRENDI LA DECISIONE
    Decidi che agirai da questo momento in poi in un determinato modo il 100% delle volte.
  2. NIENTE ECCEZIONI
    Vietato fare eccezioni alla nuova abitudine, soprattuto durante la fase di formazione della stessa. Niente alibi. Fai quella cosa finché non diventa automatica.
  3. CONDIVI
    Informa le persone più importanti per te della decisione che hai preso e del comportamento ad essa conseguente. Il potere della condivisione è enorme. Qui c’è un vero e proprio principio di persuasione al lavoro, ovvero il principio di impegno e coerenza. Nel momento in cui ti prendi un impegno pubblicamente con altre persone, informandole della tua decisione, ti impegnerai tantissimo per essere coerente con questa scelta.
  4. VISUALIZZA TE STESSO
    Immaginati mentre ti comporti o agisci nel modo in cui hai deciso. Più spesso ti visualizzerai come se avessi già acquisito la nuova abitudine, più rapidamente questo comportamento sarà assimilato a livello inconscio e quindi automatizzato.
  5. CREATI UN MANTRA
    Il tuo dialogo interno può essere tuo amico o tuo acerrimo nemico. Fa che ti sia sempre amico. Ripeti a te stesso cosa farai, ovviamente in linea col comportamento che desideri. Esempio: “Domani mi alzo alle 6:00 e mi alleno per 40 minuti!”.
  6. DECIDI DI PERSISTERE
    Continua a praticare il nuovo comportamento fino a renderlo automatizzato, ovvero inconscio. L’obiettivo è proprio quello di farlo diventare così facile da non sentirti a tuo agio se non lo fai.
  7. PREMIATI
    È fondamentale che prometti a te stesso un premio ricompensa per aver messo in pratica il nuovo comportamento. Questo meccanismo aiuterà, a livello inconscio, a mettere in relazione il piacere (premio) con il nuovo comportamento.

In conclusione ecco tre potenti domande di coaching per te:

  • Qual è l’abitudine che ti piacerebbe avere, più di ogni altra? Cosa puoi fare da subito per svilupparla?
  • Qual è l’abitudine che vuoi sviluppare nella tua vita finanziaria? Definiscila e inizia a lavorarci da subito!
  • Qual è l’abitudine che vuoi sviluppare per essere maggiormente in forma e in salute? Definiscila e inizia a lavorarci da subito!

Bene, ora hai una potentissima procedura da utilizzare, fanne buon pro!

TI ALLENIAMO AL SUCCESSO!

Condividi ora!

Powered by themekiller.com