Che tu sia un commerciale, un manager, un insegnante, un allenatore, un genitore, un professionista nel tuo settore, c’è un’abilità che è alla base dei tuoi successi: la comunicazione efficace.

La capacità di influenzare positivamente gli altri e motivare le altre persone e di far percepire in modo efficace il tuo punto di vista, rappresentano le chiavi del successo in quasi ogni campo della vita (professionale e personale). 

Cosa significa, realmente, comunicare?

Tante persone continuano ancora a sottovalutare l’abilità comunicativa perché credono che comunicare significhi semplicemente parlare. Non è così. Parlare è un’attività che facciamo di default e che ci è stata donata al momento della nascita. Comunicare è tutt’altra cosa. Significa:

  1. Essere consapevoli dell’obiettivo comunicativo
  2. Allinearsi all’interlocutore 
  3. Raggiungere il risultato comunicativo 

1. Essere consapevoli dell’obiettivo comunicativo. Non so se ne sei consapevole, ma ci sono diversi obiettivi nella comunicazione! Possono essere: trasmettere informazioni; conoscersi; trascorrere del tempo piacevole; persuadere; accrescere l’intimità; vendere; far accettare un’idea; divertirsi etc.

Quindi, se non sei prima consapevole di ciò che vuoi raggiungere parlando, non puoi renderti conto se sei riuscito a portare a casa l’obiettivo oppure no! Come si suol dire, non hai un criterio di misurazione. Se volevi convincere qualcuno e, dopo averci parlato, non l’hai convinto, non hai raggiunto il tuo obiettivo comunicativo. Se volevi trascorrere semplicemente del tempo piacevole con amici e, invece, sono scattati litigi, non hai raggiunto l’obiettivo. Se volevi trasmettere informazioni e l’altra persona non ti ha capito, non hai raggiunto l’obiettivo.

2. Allinearsi all’interlocutore. Dopo aver preso consapevolezza del tuo obiettivo comunicativo, la seconda cosa che devi assolutamente imparare per essere efficace nella comunicazione è allinearti al tuo interlocutore. 

Il rapport è un fenomeno naturale, infatti quando ci troviamo bene con alcune persone, diciamo di “essere sulla stessa lunghezza d’onda”, di “essere in armonia”, di “piacersi a pelle”. Inoltre, quando si crea naturalmente questo tipo di feeling, tendiamo ad assumere anche le stesse posture, a fare gli stessi gesti, ad avere lo stesso tono di voce o a dire le stesse cose contemporaneamente! Si genera una naturale somiglianza.

3. Raggiungere il risultato comunicativo. Uno dei presupposti basilari della PNL è:

“Il risultato della tua comunicazione è dato dalla risposta che ricevi”

Nella comunicazione efficace non esistono scuse! 

Eh, ma io non intendevo quello
È lui che non capisce

Se vuoi essere un comunicatore efficace, devi assumerti la responsabilità della comunicazione. Se “l’altro non ti capisce”, spetta a te trovare altri modi per farti capire; se “non intendevi quello” allora devi trovare il modo corretto per far arrivare esattamente ciò che intendevi. 

Lo so… questa responsabilità può infastidirti, ma è la conditio sine qua non dei bravi comunicatori. Puoi avere davanti a te un bambino, un anziano, un manager, un imprenditore, una casalinga, un laureato o una poco acculturata… sta a te trovare le strategie migliori per allinearti alla singolarità di quella persona e far arrivare correttamente il messaggio che intendevi inviare.

Perché spetta a te?
Perché tu vuoi essere un eccellente comunicatore, altrimenti non staresti leggendo questo post! 😉

Ora che sai cosa significa esattamente comunicare, possiamo dirti che puoi iniziare subito a fare pratica, imparando le strategie comunicative più efficaci estratte dalla PNL, la scienza dell’eccellenza umana! 

Come e quando?

Partecipando al corso introduttivo PNL e comunicazione che abbiamo ideato proprio per chi, come te, vuole imparare e applicare da subito le tecniche comunicative usate dai migliori comunicatori!

Con un semplice gettone di partecipazione, hai l’opportunità di partecipare a 4 ore di intensa formazione, portare con te un’altra persona e ristorarti con un aperitivo offerto dalla nostra scuola! Sarebbe davvero un peccato perderti questa occasione. Approfitta e scopri di più qui: PNL e comunicazione.

Ci vediamo in aula! 

Condividi ora!

Powered by themekiller.com