Il solo pensiero di parlare il pubblico mi terrorizza! :/
Vorrei tanto fare quella presentazione, ma non riesco a stare tranquillo e la paura mi immobilizza.
Gli altri mi giudicheranno, andrà male, non lo posso fare.

Quante occasioni perse per la paura! Quante presentazioni e progetti bloccati, quanta potenzialità sprecata.

Tantissime persone hanno grandi progetti, desiderano presentare le proprie idee ad un pubblico, costruire relazioni, farsi conoscere, ottenere prestigio e potere, ma non riescono a concretizzare questi progetti per la paura di parlare in pubblico!

Se hai paura di parlare in pubblico, tranquillo, non sei il solo. Dalle ricerche è emerso che che la paura di parlare in pubblico è addirittura superiore a quella della morte! Non male, eh? 😉

In effetti, come dice il filosofo Epicuro:

La morte non è nulla per noi, perché quando ci siamo noi, non c’è la morte e quando c’è la morte noi non siamo più.

Al contrario, quando c’è la paura di parlare in pubblico, tu ci sei eccome! 

Qual è la causa principale della paura di parlare in pubblico?

La paura del giudizio! Se hai paura di parlare in pubblico è perché temi di venire giudicato: “Oddio, mi stanno guardando tutti” “Tutta l’attenzione è su di me”, “Cosa staranno pensando?!”, “Se dò l’impressione di non essere all’altezza?”.

A causa della paura del giudizio, tendi ad irrigiditi e fai di tutto per apparire perfetto: i tuoi muscoli sono tesi, i tuoi movimenti minimi, la tua mandibola serrata, le spalle chiuse e la respirazione bloccata. Cerchi di dire tutte le cose che ti sei preparato e di fare tutte le cose giuste, tecnicamente, con la convinzione che più sei tecnico, meno sbagli. 

La cosa che devi sapere è che nessuno è assolutamente tranquillo prima di parlare in pubblico. La paura che senti si concentra nei primi 3/4 minuti, proprio quando stai per iniziare a parlare, per poi attenuarsi. Perché? Perché il tuo corpo è intelligente, sa che stai per fare una prestazione e quindi hai bisogno di più energia! 

Semplicemente, quell’energia che tutti sentono, viene giudicata in modo diverso: alcuni la giudicano paura, altri la considerano adrenalina positiva e necessaria per essere carichi davanti ad un pubblico! 

Come dice il più grande miliardario al mondo, Warren Buffett:

Ho fatto un corso per parlare in pubblico, non per impedire alle mie ginocchia di tremare mentre parlo in pubblico ma per continuare a farlo mentre mi tremano le ginocchia.

Avrai sempre un’intensa energia prima di parlare in pubblico! Ciò che devi fare, invece di giudicarla e tentare di bloccarla, è di canalizzarla nel modo migliore! 

Come? 

  • 1) Prima di tutto, sciogli il corpo prima di iniziare. Fai dei bei respiri profondi, alza le braccia al cielo, tieni la testa alta, rilassa le spalle e sorridi! 
  • 2) Mangia leggero! Se mangi tanto prima di una presentazione, il tuo corpo sarà impegnato nel processo digestivo e non avrà il tempo per darti energia e concentrazione.
  • 3) Direziona la tua attenzione sugli altri. Evita di pensare a quello che devi dire o alle tue solite pippe mentali e concentrati sugli altri, guardali, soffermati sui particolari del loro volto, del loro abbigliamento; parla con loro e ridi! 
  • 4) Evita di fare di tutto per apparire perfetto, perché nessuno lo è. Sii te stesso, manifesta la tua emozione, invece di bloccarla, ed evita di apparire costruito, gli altri se ne accorgono!
  • 5) Mentre parli, immagina tutta la tua intensa energia che dal tuo corpo fluisce all’esterno, toccando e illuminando tutte le persone, fino all’ultima fila! 

Metti in pratica queste 5 strategie e ti accorgerai dei netti miglioramenti!

Per sviluppare la tua capacità di parlare in pubblico ed iniziare ad allenarti concretamente, partecipa al corso introduttivo: Migliora subito il tuo public speaking! 

Ti alleniamo al successo!

Condividi ora!

Powered by themekiller.com